Pollo Adobo (Filippine)

Il pollo adobo e’ uno dei piatti piu’ famosi della cucina filippina. Questa ricetta mi è stata data da un amico di “penna” filippino. Devo dire che tra una traduzione sbagliata e l’altra sono riuscita a giungere ad un piatto piuttosto invitante. (Ho fatto delle sostituzioni non riuscendo a trovare il latte di cocco)

Ingredienti:

  • un chilo di pollo tagliato a pezzetti
  • una testa di aglio
  • mezza cipolla tagliata a fette
  • 5 cucchiai di salsa si soia
  • mezza tazza di aceto
  • 500 ml di acqua
  •  6 foglie di alloro
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  •  2 cucchiai di maizena.


Procedimento:

  • Fate saltare aglio e cipolla con 3 cucchiai di olio in una grande padella.
  • Aggiungete il pollo, l’acqua, la salsa di soia, l’aceto e le foglie di alloro.
  • Fate cuociere fino a ebollizione, poi abbassate la fiamma e lasciate a cuocere a fiamma bassa per 30 minuti, finche’ la carne diventa tenera.
  •  Togliete la carne dalla pentola e fatela friggere in un’altra padella finchè non diverrà dorata.
  •  Rimettete il pollo nella padella con le spezie e aggiungete la maizena mescolando finchè non otterrete una salsa densa. (Fate bollire e poi cuocere a fuoco lento per altri 5 minuti)

Accompagnate questo piatto con del riso bianco ma non è male nemmeno con la polenta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*